Brand experience: un viaggio all’interno del brand 2.0

21 Febbraio 2024

Negli anni in cui la percezione è diventata una tra le prime cose che impattano sulle scelte di acquisto, imparare a fare una buona impressione già dal primo contatto con il primo touchpoint si è trasformata in una priorità per le aziende.

Avere la giusta abilità, coerenza e capacità di raccontarsi attraverso qualsiasi attività  –  ad una brand experience anche non comunicativa – è diventato un vero e proprio vantaggio competitivo spendibile sul mercato del consumo. Quelle aziende che hanno questa caratteristica, riescono ad avere un maggior appeal, riescono a vendere non grazie al prodotto, ma grazie al brand.

Questa qualità permette, anche, un’esponenziale possibilità di fidelizzazione dei propri consumatori: un cliente che compra per la qualità di un prodotto sarà fidelizzato solamente se tutti i prossimi prodotti riusciranno a mantenere lo stesso standard; un cliente che si affeziona per un valore del brand lo sarà sempre, tralasciando i prodotti.

LA BRAND EXPERIENCE: CREARE UNA PERCEZIONE

La brand experience è il nuovo modo di entrare in contatto con il consumatore: creare un’esperienza coinvolgente che potrà ricordare negli anni è diventata la sfida numero uno per moltissime aziende. Sempre più diffusa, questa pratica permette di raccontarsi non più attraverso un prodotto, ma potendo raccontare obiettivi, valori, sogni futuri attraverso un qualcosa che il consumatore non deve solo percepire, ma anche vedere con i suoi occhi.

Il marketing esperienziale sta diventando, sempre di più, una branca esplorata dalle aziende. La cosa non sembra così attuale ma, in realtà, la viviamo più di quanto pensiamo. 

Prendiamo ora, come esempio, un pacco arrivato a casa dopo un acquisto online, abbiamo acquistato un prodotto e lo apriamo: la prima emozione che viviamo è la soddisfazione nell’apertura della carta esterna; successivamente possiamo godere di un packaging personalizzato (non il classico rettangolo di cartone) che richiamerà sicuramente l’immagine del brand; come ultimo passaggio, apriamo il packaging per vedere la disposizione all’interno, del prodotto. Un’azienda attenta a questo processo ha già creato un’esperienza ancora prima di averci fatto toccare con mano il prodotto: il classico concetto del “unboxing”. L’esperienza permette di rimanere nella testa del consumatore più dell’utilizzare il prodotto stesso.

Questo è stato solo un esempio, esistono moltissimi modi diversi. Uno fra tutti che è estremamente presente nelle nostre abitudini sono gli stand e gli in-store: questi ultimi vengono attentamente studiati per creare design accattivanti, percorsi da seguire e per farci immergere e coinvolgere nell’ambiente circostante.

LA NOSTRA ESPERIENZA: MIDEA ITALIA TARGATA SHOWREEL.IT

In occasione dell’Expotorre 2023 di Torre San Giorgio (CN) targato Idrocentro e dedicato a “La casa e il clima”, siamo stati contattati da Midea Italia per creare il suo set design e l’allestimento prodotti per la fiera. Siamo stati incaricati di curare tutta la fase di ideazione, creazione e realizzazione del set.

L’obiettivo del cliente è stata la realizzazione di un set di 48m2 che mostrasse l’ambiente Midea ed esponesse i suoi migliori prodotti e linee di elettrodomestici per la casa. Abbiamo creato l’ambiente interpretando il marchio e i suoi valori partendo da zero, con la difficoltà di dover inserire molti prodotti in poco spazio. Ovviamente, il tutto è stato sviluppato in modo tale che rispettasse il famoso pay-off Midea “Make yourself at home”.

Questo ha significato dover creare un set – una brand experience – che permettesse di far sentire il visitatore come se fosse a casa sua e creare un pianeta casa che mettesse in luce le migliori linee prodotto e i valori alti aziendali. Creare un’esperienza coinvolgente per realizzare la giusta brand experience per innamorarsi del brand facendo un viaggio al suo interno è stata la nostra prerogativa: ci siamo impegnati in modo tale che il visitatore potesse “fare come se fosse a casa sua”.

CONDIVIDI QUESTA ESPERIENZA!
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.